Conte: “Peccato per la finale, ma adesso proiettati in campionato”

14 giugno 2020 19:27:15 CET
Nella foto il tecnico dell'Inter Antonio Conte.

L’Inter, nonostante una buona prova, soprattutto a livello fisico, esce dal San paolo con un pareggio che regala la finale ai partenopei in virtù del risultato d’andata.

Una sconfitta che il tecnico dell’Inter non digerisce dato che la sua squadra ha giocato meglio e ha creato molto di più rispetto agli azzurri.

Ecco le parole di Conte subito dopo la gara: “Nelle due partite meritavamo molto di più. A livello di prestazione ho pochissimo da rimproverare ai ragazzi: hanno fatto il calcio aggressivo che vogliamo, potevamo giusto essere più cattivi sotto porta, ma Ospina ha fatto delle parate strepitose. Il gol subito è stata una serie di leggerezze che potevamo risparmiarci, al momento della battuta del corner le posizioni erano giuste, poi ci siamo distratti e le abbiamo perse. Ma la partita l'abbiamo fatta sempre noi in lungo e in largo, poi certo il pareggio lascia l'amaro in bocca. Sono i dettagli a fare la differenza in certe partite”.

Adesso l’Inter si prepara per la prossima partita di campionato dove andrà a giocare contro la Sampdoria.

Si tratta di una partita molto importante per la squadra nerazzurra che attualmente si trova nove punti dietro alla Juventus prima in classifica, e con sei punti di ritardo dalla Lazio secondo.

Per la gara contro la Sampdoria, il successo dell’Inter è dato a 1.33, a 8.50 la vittoria dei blucerchiati, mentre il pareggio è proposto a 5.00.

Guarda tutte le altre scommesse di Calcio