Il Villarreal attende lo Zenit

14 marzo 2019 11:43:00 CET
Javier Calleja, tecnico del Villarreal.

Il Villarreal affronta davanti ai propri tifosi lo Zenit San Pietroburgo nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League.

La squadra allenata da Javier Calleja giovedì scorso ha battuto in Russia lo Zenit per 3-1 grazie ai gol di Iborra, Moreno e Morlanes.

Fin qui in campionato il Villarreal ha riscontrato molte difficoltà, il Sottomarino Giallo dopo 27 giornate occupa la diciassettesima posizione della Liga con 26 punti a +1 sulla zona retrocessione, mentre in Europa League la squadra spagnola ha avuto un rendimento decisamente migliore.

Lo Zenit è chiamato all'impresa, la squadra di Sergej Semak darà il massimo per ribaltare la sconfitta subìta tra le mura amiche la settimana scorsa. La vittoria casalinga del Villarreal nei tempi regolamentari viene quotata a 2.00, la vittoria esterna dello Zenit San Pietroburgo è in lavagna a 3.90, a 3.70 è proposto il pareggio.

"Dobbiamo giocare con la testa, avere fiducia in quello che facciamo e sapere che ci sarà da soffrire. Quello dell'andata è un buon risultato, non dobbiamo commettere errori né essere frettolosi. Sarà vietato rilassarsi, dobbiamo restare concentrati dal primo minuto, più sulla partita che sul risultato. Vogliamo andare avanti in questa competizione, siamo ambiziosi ma prima dobbiamo passare il turno" ha dichiarato Calleja alla vigilia della sfida in programma questa sera all'Estadio de la Ceramica.

Il Villarreal è reduce dalla vittoria esterna conquistata contro il Levante, battuto per 2-0, mentre lo Zenit, che con 40 punti occupa il primo posto del massimo campionato russo a +5 sul Krasnodar secondo, domenica ha battuto davanti ai propri tifosi l'FC Ufa per 2-1.

Guarda tutte le altre scommesse di Calcio