Le probabili formazioni di Polonia-Portogallo

11 ottobre 2018 12:36:14 CET
Fernando Santos, ct del Portogallo.

Una delle sfide più interessanti in programma oggi è sicuramente quella che vedrà protagoniste Polonia e Portogallo.

La nazionale polacca affronta davanti ai propri tifosi i campioni d'Europa in carica nel secondo turno della Nations League. Polonia e Portogallo fanno parte dello stesso girone dell'Italia.

Nel primo del Gruppo 1 della Lega A, la nazionale guidata da Jerzy Brzeczek ha pareggiato per 1-1 contro gli azzurri, mentre il Portogallo ha battuto davanti ai propri tifosi la nazionale allenata da Roberto Mancini per una rete a zero. Cristiano Ronaldo non prenderà parte alla sfida in programma questa sera.

La vittoria casalinga della Polonia viene quotata a 2.90, la vittoria esterna della nazionale allenata da Fernando Santos è in lavagna a 2.70, a 3.20 è bancato il pareggio.

La Polonia scenderà in campo con il 4-4-1-1. L'attaccante del Genoa Piatek, che si è reso protagonista di un inizio stagione straordinario, dovrebbe partire dalla panchina, ma il suo impiego dal primo minuto non è da escludere.

Bereszynski, Glik, Bednarek e Reca formeranno la linea difensiva davanti a Szczesny. Blaszczykowski a destra e Kurzawa a sinistra saranno i due esterni di centrocampo, con Krychowiak e Linetty a completare il reparto. Alle spalle di Lewandowski agirà Zielinski.

Fernando Santos si affiderà al 4-3-3. La linea difensiva davanti a Rui Patricio sarà formata da Cancelo, Pepe, Ruben Dias e Mario Rui. Pizzi, Ruben Neves e Carvalho saranno i tre centrocampisti. In attacco ai lati di André Silva agiranno Bruma e Bernardo Silva.

Guarda tutte le altre scommesse di Calcio