Momento difficile per l'Amiens

11 gennaio 2018 14:08:34 CET

L'Amiens punta a riscattarsi dopo la sconfitta casalinga subita contro il Paris Saint-Germain ai quarti di finale della Coppa di Lega.

La squadra di Christophe Pellissier è stata battuta da quella allenata da Unai Emery per due reti a zero. Al 34' del primo tempo, sul risultato di 0-0, l'Amiens è rimasto in dieci per l'espulsione di Regis Gurtner.

Pellissier ha analizzato la sconfitta subita contro Neymar e compagni: "Sapevamo che già undici contro undici sarebbe stata durissima, quando siamo rimasti in dieci praticamente la partita è finita. Abbiamo avuto anche molti ostacoli, ma una cosa mi ha scioccato: non sentivamo il calore del nostro pubblico. In futuro invece ci servirà l'aiuto dei nostri tifosi".

Contro il PSG la squadra di Pellissier, tredicesima con 21 punti totalizzati in 19 partite, ha subìto la sesta sconfitta di fila tra campionato e coppe.

Sapevamo che già undici contro undici sarebbe stata durissima, quando siamo rimasti in dieci praticamente la partita è finita.

Christophe Pellissier

Sono 4 le sconfitte consecutive rimediate in campionato dall'Amiens, che nel turno scorso di Ligue 1 è stato battuto davanti ai propri tifosi dal Nantes di Ranieri.

Sabato la squadra di Pellissier sarà di scena sul campo del Nizza in una partita valevole per la 20ª giornata della Ligue 1. La vittoria esterna dell'Amiens viene quotata a 5.50, la vittoria casalinga del Nizza è bancata a 1.66, a 3.60 è proposto il pareggio.

Nel campionato in corso in trasferta l'Amiens ha conquistato 2 vittorie, 2 pareggi e subìto 6 sconfitte, mentre il bilancio casalingo della squadra di Lucien Favre è di 5 vittorie, un pareggio e 4 sconfitte.

Guarda tutte le altre scommesse di Calcio