Italia e Ucraina si sfidano a Marassi

10 ottobre 2018 11:08:36 CET
Roberto Mancini, ct dell'Italia.

L'Italia affronta a Genova l'Ucraina in un test amichevole.

Roberto Mancini si aspetta delle risposte da parte della sua squadra dopo il pareggio contro la Polonia e la sconfitta subita contro il Portogallo nell'ultima gara della Nations League.

L'Italia non può sbagliare la sfida contro la nazionale guidata da Shevchenko, serve un segnale forte dopo le ultime uscite in cui gli azzurri non hanno convinto.

La vittoria casalinga dell'Italia viene quotata a 1.66, la vittoria esterna dell'Ucraina è in lavagna a 6.25, a 3.75 è proposto il pareggio.

Mancini dovrà fare a meno di diversi giocatori che salteranno la sfida in programma questa sera per infortunio.

"Il campionato dà sempre qualcosa. Il fatto che Insigne nelle ultime partite abbia cambiato un po' ruolo e continua ad essere un giocatore importante, Bernardeschi continua a migliorare. Oggi penso che i giocatori stiano meglio, mi spiace solo aver perso quattro-cinque calciatori per infortunio" ha dichiarato il ct della Nazionale in conferenza stampa.

Mancini si affiderà al 4-3-3. La linea difensiva davanti a Donnarumma sarà formata da Florenzi, Bonucci, Chiellini e Criscito. A centrocampo spazio alla qualità, ai lati di Jorginho agiranno Verratti e Barella. Il centrocampista del Cagliari si è reso protagonista di un ottimo inizio di stagione e sembra in vantaggio su Pellegrini per una maglia da titolare. Chiesa, Immobile e Insigne dovrebbero formare il tridente.

Guarda tutte le altre scommesse di Calcio