Eriksen, l'agente: "Il suo infortunio non è grave"

10 ottobre 2018 12:56:38 CET

L'agente di Christian Eriksen ha fatto il punto sull'infortunio del suo assistito.

Stando alle dichiarazioni rilasciate da Martin Schoots ai microfoni dell'Evening Standard, l'infortunio del centrocampista danese del Tottenham non è poi così grave.

Schoots ha dichiarato che alcuni organi di informazione hanno tradotto male le parole del ct della nazionale danese Age Hareide: "Alcuni media hanno tradotto in maniera sbagliata le parole del ct danese. Christian non ha alcun infortunio cronico e nessuno l'ha detto. Sta avendo qualche problema dovuto alla fatica dei tanti impegni ravvicinati e per questo motivo si sta riposando. Sta facendo il possibile per rientrare quanto prima".

Sta avendo qualche problema dovuto alla fatica dei tanti impegni ravvicinati e per questo motivo si sta riposando.

Martin Schoots

Nelle 6 gare disputate nella stagione in corso tra campionato e Champions League Eriksen ha realizzato un gol, a San Siro contro l'Inter nel primo turno della fase a gironi della massima competizione europea, e servito 2 assist ai compagni.

Dopo 8 giornate il Tottenham occupa la quinta posizione della Premier League con 18 punti, fin qui la squadra allenata da Mauricio Pochettino ha conquistato 6 vittorie e subìto 2 sconfitte.

Alla ripresa del campionato gli Spurs, che nel turno scorso di campionato hanno battuto davanti ai propri tifosi il Cardiff per 1-0, saranno di scena sul campo del West Ham. La sfida tra la squadra di Pochettino e quella allenata da Manuel Pellegrini è in programma sabato 20 ottobre.

La vittoria esterna del Tottenham viene quotata a 1.80, la vittoria casalinga del West Ham è bancata a 4.33, a 3.60 è proposto il pareggio.

Guarda tutte le altre scommesse di Calcio