Bologna, si presenta Soumaoro

14 gennaio 2021 15:01:10 CET

Il 29enne difensore francese di origini maliane arriva dal Lille in prestito con diritto di riscatto.

Solo 3 presenze con il Lille in questa prima parte di stagione. Facile, insomma, per Adama Soumaoro scegliere di andare via. Bologna per lui significa ritornare in Italia. Lo scorso anno disputò la seconda parte di stagione con il Genoa. Otto gare ed un gol con il Grifone, proprio contro il Bologna.

"Quello italiano – ha spiegato nella conferenza stampa di presentazione - è un campionato che ho avuto modo di conoscere lo scorso anno. Sono contento di tornare in Italia, a Bologna, per aiutare il Club a raggiungere i suoi obiettivi. Si, ho già parlato con Mihajlovic e mi ha spiegato che cosa si aspetta da un giocatore con il mio ruolo. E' stata una bella chiacchierata".

Ho già parlato con Mihajlovic e mi ha spiegato che cosa si aspetta da un giocatore con il mio ruolo. E' stata una bella chiacchierata.

Adama Soumaoro

Già pronto a scendere in campo, Soumaoro abbina prestanza fisica e velocità ad una buona tecnica di base, lui che nasce centrocampista prima di essere arretrato in difesa dal tecnico Chihab.

"La scelta di tornare in Italia – ha aggiunto - è stata facile. Da tempo ero in contatto con il Bologna, non è stato possibile portare a termine il trasferimento in estate perché il Lille non ha voluto lasciarmi partire. Ora sono contento di essere qui. Non mi sento sotto pressione, il mio valore lo dimostrerò in campo e i risultati arriveranno".

Il Bologna scenderà in campo sabato contro il Verona. La vittoria dei padroni di casa viene proposta a 2.37. Il pareggio è suggerito a 3.30, mentre la vittoria del Verona è offerta a 3.00.

Guarda tutte le scommesse di Calcio