Genoa, ecco Strootman

13 gennaio 2021 15:44:25 CET

Il centrocampista prelevato dall'Olympique Marsiglia: "Spero di poter aggiungere qualcosa alla squadra".

Non vede l'ora di cominciare, Kevin Strotman. Il centrocampista olandese torna ad abbracciare la Serie A dopo due stagioni, quando passò dalla Roma all'Olympique Marsiglia. Lo fa da Genoa, squadra che lo ha cercato e voluto. Lo conferma lo stesso 31enne centrocampista olandese ai microfoni di SkySport.

"Sono contento della possibilità di giocare nel Genoa – ha spiegato il centrocampista – perché stavo vivendo un periodo negativo, recentemente non ho giocato molto, così ho parlato con la mia famiglia e con il mio procuratore: volevamo tornare in Italia, il Genoa è stato interessato sin da subito, ha fatto di tutto per acquistarmi e di questo sono orgoglioso. Ho parlato con la famiglia, hanno fatto uno sforzo per me ed anche io. Sono felice di essere qui e voglio dimostrarlo sul campo".

Quella in Liguria può essere l'occasione di rilanciarsi con la Nazionale oranje in vista dei prossimi Europei: "A questo penseremo dopo, adesso voglio solo aiutare la squadra. Spero di poter aggiungere qualcosa, non vedo l’ora di conoscere i miei nuovi compagni in allenamento e di giocarci assieme".

Spero di poter aggiungere qualcosa, non vedo l’ora di conoscere i miei nuovi compagni in allenamento e di giocarci assieme.

Kevin Strootman

Il centrocampista è subito a disposizione di Davide Ballardini, anche se difficilmente sarà convocato per la gara di Coppa Italia in programma questa sera contro la Juventus. Si gioca su gara secca, in caso di parità al termine dei novanta minuti, ci saranno prima i supplementari, poi i calci di rigore.

La vittoria della Juventus nei novanta minuti regolamentari viene proposta a 1.36. Il pareggio è dato a 5.00, la vittoria del Genoa offerta a 8.50.


Al Genoa, Strootman ritrova due ex compagni avuti in giallorosso, Mattia Destro e Luca Pellegrini. "Con Mattia non ho ancora parlato, ma lo vedrò giovedì. Sta giocando molto bene, ha fatto anche gol col Bologna. È un calciatore molto forte, ma dobbiamo dimostrare tutto sul campo. In questa squadra c’è anche Luca con cui ho giocato a Roma".

Guarda tutte le scommesse di Calcio