Giulini: “Vorremmo tenere Nainggolan”

30 maggio 2020 19:58:54 CET
Nella foto il giocatore del Cagliari Radja Nainggolan.

Il direttore sportivo del Cagliari ha dichiarato che il club isolano vorrebbe tenere il forte centrocampista belga di proprietà dell’Inter.

Tuttavia, rimane veramente remoto una sua possibile permanenza in Sardegna.

Ecco le parole del dirigente rossoblu: “Mi piacerebbe vedere Radja ancora con la nostra casacca addosso: in estate volevamo prenderlo per una stagione vera, non per un campionato come questo. Ma il suo cartellino non è nostro, tutto dipende dalle decisioni dell’Inter. E' giusto non precludere opportunità a nessuno, ma in questa rosa ci sono tanti futuri capitani e ragazzi che vorrei tenere in squadra. Uno di questi è Cragno, ma anche Joao Pedro e Luca Ceppitelli. Sono ancora nel pieno della loro carriera, possono avere offerte importanti e qualora volessero andare via per ambizione, sarebbe giusto accontentarli dato il loro contributo di questi anni. Quest’estate sarà particolare per il mercato, non ho ben chiaro quali possano essere le dinamiche. Penso sia difficile che giocatori di questo calibro possano lasciare il club perché non credo arriveranno offerte adeguate al loro valore. Però, mai dire mai. Spero solamente che, avendo 13 partite da giocare, non ci siano voci di mercato né trattative prima che finisca il torneo”.

La volontà del giocatore sarebbe quella di rimanere a Cagliari anche perché all’Inter il centrocampista non gode delle simpatie di Antonio Conte che in estate non ha voluto puntare su di lui.

Tuttavia, l’aspetto economico sarà fondamentale infatti il Cagliari ha proposto di trattenere il giocatore ma solo tramite presto gratuito.

Nanggolan, dal suo conto, vorrebbe rimanere per giocare con continuità in vista dei prossimi europei di calcio.

Il successo del Belgio ai prossimi europei è dato a 6.00.

Guarda tutte le altre scommesse di Calcio