Inter – Conte, c’è attrito

02 agosto 2020 12:47:43 CET
Nella foto il tecnico dell'Inter Antonio Conte.

La squadra nerazzurra, grazie al successo nella gara di ieri conto l’Atalanta, è riuscita a raggiungere la seconda posizione in classifica.

Tuttavia, nonostante l’ottimo piazzamento in Serie A e il miglioramento sulla scorsa stagione, il tecnico Antonio Conte, nel dopo partita, polemizza con la società milanese.

Ecco le sue parole: “Per noi è stata un'annata molto dura e difficile sotto tutti i punti di vista, anche personali. Appena si è potuto, si sono fatte tante critiche. Non mi è piaciuto quello che stato fatto nei confronti di questi ragazzi e a volte anche nei miei confronti. Non è stato riconosciuto il lavoro dei ragazzi, non è stato riconosciuto il mio lavoro, ho trovato scarsissima protezione da parte del club. Zero assoluto. Ci sarà da parlare anche con il presidente, ma il presidente è in Cina... Non mi piace quando la gente sale sul carro, ci deve stare sia nei momenti positivi sia in quelli negativi, qui all'Inter non è stato così, mi spiace dirlo”.

Un’uscita forte che dovrebbe portare ad una risposta da parte della società altrettanto forte.

Un Esonero sembrerebbe una soluzione molto remota anche perché c’è veramente poco tempo per mettere le basi per una prossima stagione positiva con un nuovo allenatore.

Tuttavia, se dovesse essere lo stesso Conte a lasciare, il dirigente Giuseppe Marotta avrebbe pronta un’offerta a Massimiliano Allegri.

Intanto la squadra si concentra sulla prossima gara in Europa League contro il Getafe. Il successo dei nerazzurri è dato a 1,75, a 4,75 la vittoria dell’Inter.

Il pareggio è proposto a 3,50.

Guarda tutte le altre scommesse di Calcio