Inter – Milan, il derby ha sempre un suo fascino

17 ottobre 2020 13:12:15 CET
Nella foto il giocatore del Milan Zlatan Ibrahimovic.

Nonostante ci saranno tantissimi giocatori assenti per vari motivi, la gara tra l’Inter e il Milan riserva sempre tantissime attese.


 
Da una parte c’è un Inter che in questo avvio di stagione ha fatto vedere entrambe le facce della sua moneta, ossia una squadra votata all’attacco che da tanto spettacolo, ma che allo stesso tempo subisce troppi gol. Dall’altra un Milan solido e primo in classifica.

In casa nerazzurra, il tecnico Antonio Conte dovrà fare tanta attenzione in quanto saranno assenti tantissimi elementi importanti.
Non faranno parte della gara quindi, per motivi di salute, Bastoni, Skriniar, Young, Nainggolan, Gagliardini e Radu, mentre Sensi sarà anche assente, ma per squalifica.

In difesa il tecnico ex Chelsea si appresta quindi a confermare De Vrij con D’Ambrosio e Kolarov, mentre la coppia di attacco sarà la solita: ossia quella formata da Lukaku e Martinez.

Dall’altra parte c’è un Milan che in questo inizio di stagione ha fatto vedere di essere una squadra molto solida.

Il tecnico Stefano Pioli può contare di una difesa ancora imbattuta la quale ha di certo inciso sui risultati fin qui ottenuti: tre vittorie nelle prime tre partite.

Recuperato Zlatan Ibrahimovic il quale sarà certamente presente. Rimangono però in dubbio le presenze di Gabbia, Duarte e Rebic.

I titolari sicuri dovrebbero essere il fantasista Calhanoglu, Diaz e Castillejo.

Gli ultimi 10 precedenti raccontano di un dominio da parte dell’Inter. Sono infatti sei i successi dei nerazzurri, contro una sola vittoria del Milan, ovviamente sono tre i pareggi.

La gara si prevede molto interessante e dato le assenze sia da una parte che dall’altra è anche molto complicato andare a fare dei pronostici.

Il successo del Milan è dato a 3.20, a 2.15 la vittoria del Milan. Il pareggio è indicato a 3.50.

Guarda tutte le altre scommesse di Calcio