Juric: "Il nostro è un calcio moderno"

19 maggio 2020 17:05:35 CET
Ivan Juric, tecnico del Verona.

Il Verona fin qui si è reso protagonista di un'ottima stagione.

La squadra allenata da Ivan Juric, partita con l'obiettivo di centrare la salvezza, è in piena corsa per un piazzamento in zona Europa League. L'Hellas nelle 25 gare disputate fin qui ha conquistato 9 vittorie, 8 pareggi e subìto altrettante sconfitte e al momento occupa l'ottava posizione della classifica con 35 punti.

Ai microfoni di Slobodna Dalmacija, Juric ha parlato del rendimento offerto finora dalla sua squadra: "Cerchiamo di essere orientati all'attacco, corriamo molto. Calcio moderno, come si suol dire. Sebbene fossimo candidati alla retrocessione, siamo partiti senza pressioni. Ho ricevuto grande fiducia da parte della dirigenza che mi ha scelto e ci siamo messi a lavoro. Penso che abbiamo fatto cose buone nella scelta dei giocatori perché hanno già ottenuto un aumento del loro valore. Ad esempio Rrahmani, che abbiamo già venduto al Napoli, o il marocchino Amrabat. Siamo in una posizione dalla quale è possibile puntare all'Europa".

Rrahmani è il capitano del Kosovo, con la nazionale kosovara il difensore classe '96 fin qui ha totalizzato 27 presenze e realizzato 5 gol. Il Kosovo non è riuscito ad ottenere il pass a Euro 2021, ma può ancora accedere alla competizione attraverso i playoff.

Rrahmani e compagni hanno concluso il percorso di qualificazione al terzo posto del Gruppo A con 11 punti alle spalle di Inghilterra e Repubblica Ceca.

La nazionale inglese viene quotata vincitrice di Euro 2021 a 6.00. La vittoria della manifestazione da parte della Francia campione del mondo in carica è proposta a 6.50, a 17.00 si gioca il successo del Portogallo campione d'Europa in carica.

Guarda tutte le altre scommesse di Calcio