L'Inter non vuole privarsi di Lautaro

28 maggio 2020 12:16:06 CET

L'attaccante argentino non è sul mercato e partirà solo se verrà pagata la clausola di 111 milioni di euro presente nel suo contratto.

Il direttore sportivo dell'Inter, Piero Ausilio, per la prima volta ha fatto chiarezza sul futuro i Lautaro Martinez.

In un'intervista rilasciata a Sky, il ds del club nerazzurro ha ribadito che l'Inter non ha alcuna intenzione di privarsi dell'argentino, che partirà solo se verrà pagata per interno la clausola presente nel suo contratto.

Ausilio ha voluto mandare un messaggio chiaro al Barcellona: "Noi puntiamo su Lautaro, è un asset importante per il club. E poi non dimentichiamoci che ha ancora tre anni di contratto con noi. L'Inter non cede i suoi giocatori migliori, ma li tiene ed eventualmente poi si rinforza sul mercato: questo vale anche per Lautaro. Noi non vogliamo venderlo, poi c'è una clausola. E l'unica possibilità che esiste oggi di vedere il giocatore lontano dall'Inter è proprio il pagamento di quella clausola".

Noi puntiamo su Lautaro, è un asset importante per il club.

Piero Ausilio

Martinez in questa stagione ha realizzato 12 gol in campionato e 5 in Champions League. L'attaccante argentino vuole continuare ad essere protagonista sia nella sua squadra di club che con la maglia dell'Albiceleste.

L'Argentina punta con decisione a vincere la Coppa America 2021. La vittoria della manifestazione da parte della nazionale guidata da Lionel Scaloni viene quotata a 2.75. Il Brasile viene quotato vincitore della Coppa America 2021 a 3.25, a 5.50 si gioca la vittoria della Colombia.

Guarda tutte le altre scommesse di Calcio