Monchi benedice Totti

18 marzo 2019 17:38:24 CET

L’ex ds della Roma, passato al Siviglia dopo la rottura con Pallotta, vede nell’ex Capitano una risorsa irrinunciabile anche fuori dal campo.

Dici Francesco Totti e dici Roma. Lo era quando il Pupone calcava ancora il rettangolo verde, lo è ancora oggi che, appesi gli scarpini al chiodo, ha iniziato la carriera da dirigente. Ne è convinto perfino Monchi, ex ds giallorosso, fresco di addio alla Roma a causa delle incomprensioni con Pallotta.

"Penso che in quel momento la persona che ha parlato, Totti, potesse inviare un messaggio ancora più potente. Francesco sta crescendo tantissimo come dirigente, abbiamo pensato che fosse il momento giusto per lui”.

La Roma riprenderà dopo la sosta per le Nazionali sfidando il Napoli. La vittoria dei giallorossi viene proposta a 3.00. Il pareggio è dato a 3.50, mentre la vittoria del Napoli è suggerita a 2.25.

Nonostante sia finita male, l’esperienza di Monchi alla Roma ha lasciato anche aspetti positivi. "Credo che Pastore ancora possa fare quello che ha dentro di sé, è stata una stagione particolare è vero, con tanti infortuni, ma sono convinto che possa ancora fare la differenza. Mi dispiace che le cose siano finite così, posso dire solo che fino all'ultimo momento ho sempre sentito il sostegno dei tifosi al di là del fatto che non tutti potevano essere contenti di me. Quella della Roma è una tifoseria grande, di un club importante".

Mi dispiace che le cose siano finite così, posso dire solo che fino all'ultimo momento ho sempre sentito il sostegno dei tifosi.

Monchi

Guarda tutte le scommesse di Calcio