Perinetti lancia l'asta per Kouamé

18 marzo 2019 16:37:51 CET

L’attaccante ivoriano, ad un passo dal Napoli a gennaio, destinato alla Premier League durante l’estate.

Piatek al Milan è stato un affare per entrambi, tanto per il Genoa che ha incassato un bel pò di milioni, tanto per il Milan che ha acquistato un bomber di razza e, aspetto tutt’altro che secondario, giovanissimo.

Ma nella scuderia rossoblu non mancano i talenti. Ed il prossimo che scatenerà un’asta - a tutto vantaggio del club di Preziosi - è Christian Kouamé. Il 21enne attaccante ivoriano anche contro la Juve è stato tra i migliori in campo in senso assoluto. E non è un caso se su di lui, che durante la finestra invernale di mercato sembrava essere vicino al Napoli, sono piombate diverse squadre inglesi.

"De Laurentiis e Preziosi ne hanno parlato, poi la cosa si è sopita. Ora lo stanno seguendo squadre di Premier League ad ogni partita, vedremo che succederà a fine stagione" spiega oggi Giorgio Perinetti, dg del Genoa, in una intervista rilasciata all’emittente Radio Kiss Kiss Napoli.

"Kouamé è giovane - ha aggiunto - è al primo campionato in Serie A, deve migliorare sotto tanti aspetti. Anche ieri ha fatto vedere di che pasta è fatto, ha tenuto in allarme tutta la difesa della Juve da solo. Ha tecnica in velocità. Deve migliorare nello scambio corto e nel saltare l'uomo da fermo. Fa tanto di quel lavoro che è logico che non si possa pretendere tutto".

Ha tecnica in velocità. Deve migliorare nello scambio corto e nel saltare l'uomo da fermo.

Giorgio Perinetti

Dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali, il Genoa riprenderà contro l’Udinese. La vittoria dei rossoblu è proposta a 2.90. Il pareggio è in lavagna a 3.10 mentre la vittoria dell’Udinese al Dacia Arena è data a 2.50.

Guarda tutte le scommesse di Calcio