Ranieri: “Obbiettivo rimane la salvezza”

24 ottobre 2020 19:28:58 CET
Nella foto il tecnico della Sampdoria Claudio Ranieri.

Il tecnico della Sampdoria Claudio Ranieri si è detto motlo soddisfatto della gara che hanno disputato i suoi ragazzi.

La Sampdoria ha vinto una gara molto difficile contro un Atalanta che per molti era data come la favorita per la conquista dei tre punti.

Tuttavia, sia per il fatto che la squadra bergamasca arrivava a questa gara dopo l’impegno di Champions, sia per il fatto che il tecnico Gian Piero Gasperini ha optato per un turnover importante, la Sampdoria gioca meglio e vince meritatamente.

Ecco le parole del tecnico dei liguri subito dopo l’impegno di oggi: “L’anno scorso eravamo in piena lotta per non retrocedere ed era difficile sfidare l’Atalanta. Ero stato espulso e ci poteva stare dato che non c’erano spettatori e si sentiva tutto. Abbiamo fatto un’ottima partita. Pian piano abbiamo preso fiducia e consapevolezza. L’Atalanta ha tanti ricambi, se non stai attento ti asfalta. Sono contento per la prestazione dei ragazzi. Sappiamo che è importante la tranquillità della squadra. Sapere che la Sampdoria è in vendita non era stato semplice. Sono contento del mercato fatto dalla società che ha rinforzato la squadra. Abbiamo lavorato benissimo, ma noi non dobbiamo avere paura. Al di là del risultato voglio vedere un atteggiamento deciso. Obiettivi? Troppo presto per parlarne. Prima di tutto pensiamo a salvarci. L’anno scorso abbiamo centrato la salvezza all’ultimo momento”.

Per quanto riguarda il calcio giocato, lunedì c’è attesa per un impegno molto interessante tra il Milan e la Roma.

Il successo del Milan è dato 2,05, a 3,30 la vittoria della Roma. Il pareggio è proposto a 3,80.

Guarda tutte le altre scommesse di Calcio