Lorenzo: "Sono un pilota completo"

03 gennaio 2018 15:24:56 CET
Jorge Lorenzo punta a riscattarsi.

Nonostante una stagione decisamente deludente Jorge Lorenzo guarda avanti con fiducia.

Il pilota spagnolo alla sua prima stagione alla Ducati non è riuscito a capire i segreti della moto a differenza del suo compagno di squadra Andrea Dovizioso, che fino all'ultima gara è stato in corsa per il titolo con Marc Marquez.

Lorenzo ha tanta voglia di dimostrare che la stagione scorsa è stata solo una parentesi.

Alla domanda su chi fosse il miglior pilota della MotoGP, Lorenzo al magazine tedesco Speedweek ha risposto così: "Se chiedete a Rossi vi dirà che è lui, lo stesso farà Marquez. E anche io mi comporto come loro: credo di essere io. Bisogna pensare così per essere piloti di successo. Per dirla tutta sono un pilota completo, con molti punti di forza. Anche io, però, ho le mie debolezze. Come tutti gli altri del resto: pure Marquez e Rossi hanno dei punti deboli, nessuno è perfetto, anche se Marquez ha vinto quattro titoli negli ultimi cinque anni".

Sono 137 i punti conquistati da Lorenzo alla sua prima stagione in Ducati, il maiorchino ha concluso il Campionato 2017 al settimo posto senza mai riuscire a piazzarsi sul gradino più alto del podio.

Lo spagnolo darà il massimo per riscattarsi dopo un'annata difficile. La vittoria del Campionato del mondo di MotoGP 2018 da parte di Lorenzo viene quotata a 6.50. La vittoria del titolo da parte di Dovizioso è bancata a 8.00, a 1.72 è in lavagna il successo finale del campione del mondo in carica Marquez.

Guarda tutte le altre scommesse di Motociclismo