Red Bull, Horner punta su Perez

22 febbraio 2021 16:01:33 CET

Il team principal della Red Bull ha parlato della scelta che ha portato la scuderia austriaca ad ingaggiare Sergio Perez.

Il pilota messicano è più carico che mai in vista di questa nuova avventura che lo attende e vuole ripagare la fiducia che i vertici della Red Bull hanno mostrato nei suoi confronti.

La scuderia austriaca nelle ultime stagioni ha sempre puntato su piloti provenienti dalla Toro Rosso/AlphaTauri, ma con Perez è stata fatta un'eccezione.

Christian Horner ha spiegato i motivi che hanno spinto la Red Bull a puntare sul pilota messicano: "È stato molto strano per noi vedere un pilota come Sergio sul mercato. Dunque, abbiamo pensato che sarebbe stato giusto mettere un pilota più esperto accanto a Max in vista della stagione 2021. Penso che sia stata una visione adulta, che abbiamo scelto andando fuori dagli schemi. Per dare a Sergio una possibilità. Ovviamente, ha guidato molto bene l'anno scorso, in particolare nell'ultimo terzo della stagione".

Penso che sia stata una visione adulta, che abbiamo scelto andando fuori dagli schemi.

Christian Horner

Perez ha concluso il Campionato 2020 al quarto posto con 125 punti. A Manama, lo scorso 6 dicembre, il pilota messicano ha conquistato la sua prima vittoria in Formula 1.

Perez è determinato a ritagliarsi fin da subito un ruolo da protagonista al volante della Red Bull. Il pilota messicano viene quotato vincitore del Campionato 2021 a 21.00. La vittoria del titolo da parte dell'altro pilota della Red Bull Max Verstappen è in lavagna a 6.00, a 1.33 si gioca la vittoria del prossimo Mondiale da parte del campione del mondo in carica Lewis Hamilton.

Guarda tutte le altre scommesse di Formula 1