Tardozzi: "Lorenzo si è dovuto adattare alla Ducati"

12 gennaio 2018 16:10:35 CET

Secondo Davide Tardozzi Jorge Lorenzo riuscirà a riscattarsi dopo una stagione difficile.

Il pilota spagnolo nel corso del suo primo anno alla Ducati ha riscontrato molte difficoltà e non è riuscito a ritagliarsi un ruolo importante nella lotta al titolo. L'ex pilota della Yamaha non è andato oltre il settimo posto.

Secondo Tardozzi, team manager della Ducati MotoGP, nelle ultime gare del 2017 Lorenzo è migliorato molto rispetto all'inizio della stagione e ci sono i presupposti per un campionato da protagonista.

Tardozzi crede fermamente nelle qualità del maiorchino: "Jorge ha fatto un enorme sforzo per cambiare il suo stile di guida, per adattarlo alla Ducati e alla fine ha ottenuto dei risultati. Non ha ancora ciò di cui ha bisogno per essere veloce, ma riuscire a garantirglielo è un nostro problema. Dobbiamo consentirgli di essere ancora più veloce perché è riuscito ad adattarsi alla moto e, da ora in avanti, tutte le volte che riusciremo a fare dei passi avanti Jorge ne beneficerà in velocità".

Non ha ancora ciò di cui ha bisogno per essere veloce, ma riuscire a garantirglielo è un nostro problema.

Davide Tardozzi

In sole tre occasioni Lorenzo nel 2017 è riuscito a piazzarsi tra i primi tre posti. Il pilota spagnolo è determinato a tornare protagonista e darà il massimo per mettersi alle spalle un'annata a dir poco complicata.

Lorenzo viene quotato vincitore del Campionato del Mondo di MotoGP 2018 a 6.50. La vittoria del titolo dell'altro pilota della Ducati Andrea Dovizioso è in lavagna a 8.00, a 1.72 è proposto il successo finale del campione del mondo in carica Marc Marquez.

Guarda tutte le altre scommesse di Motociclismo