Svezia: altri sei convocati, non c’è Ibrahimovic

11 giugno 2021 11:03:14 CET
Janne Andersson, c.t. della Svezia.

Il commissario tecnico della Svezia, Janne Andersson, ha convocato altri sei giocatori: Zlatan Ibrahimovic non è tra questi.

 

L'attaccante del Milan era rientrato recentemente in Nazionale, ma alla fine non ha potuto prendere parte a Euro 2020 perché non è riuscito a recuperare dall'infortunio subìto durante il campionato appena concluso.

Nel primo turno della massima competizione europea per nazionali la Svezia affronterà la Spagna. La vittoria della nazionale guidata da Luis Enrique è quotata a 1.44, il successo della Svezia è proposto a 7.50, a 4.33 è in lavagna il pareggio.

Janne Andersson non ha potuto convocare Ibrahimovic neanche nella lista delle riserve. Il c.t. svedese ha parlato delle condizioni dell'attaccante rossonero in conferenza stampa: "Ho avuto un contatto con Zlatan. Ho fatto un'ulteriore verifica per vedere come sta andando la sua riabilitazione. Non ci aspettavamo di poterlo convocare, ma ho voluto fare una verifica per sicurezza. Non è tanto avanti nella riabilitazione".

Ibra non ci sarà, quindi. Gli altri sei convocati della Svezia, che Andersson schiererebbe in caso di indisponibilità dei giocatori titolari, sono Jacob Rinne, portiere del AaB, Mattias Johansson, terzino destro del Gençlerbirligi, il difensore dell'Arminia Bielefeld Joakim Nilsson, il centrocampista dell'Hannover Niklas Hult, l'attaccante dell'AZ Alkmaar Jesper Karlsson e Isaac Kiese Thelin, attaccante del Kasımpasa in prestito dall'Anderlecht.

La Svezia si è piazzata al secondo posto del Gruppo F con 21 punti, totalizzati nelle dieci gare disputate durante il percorso di qualificazione a Euro 2020. Sulla strada per gli Europei, gli svedesi hanno conquistato sei vittorie, tre pareggi e subìto una sconfitta.

Scommesse Calcio