La Liga: Il Real Madrid continua a correre verso il titolo nazionale

18 aprile 2022 16:48:16 CET
Carlo Ancelotti, tecnico del Real Madrid.

La squadra di Carlo Ancelotti continua la corsa solitaria verso il titolo nazionale. Nella trentatreesima giornata della Liga, il Real Madrid fa visita all'Osasuna, i blancos sono ormai ad un passo dal laurearsi campioni di Spagna.  

La gara tra la squadra di Ancelotti e quella allenata da Jacoba Arrasate è in programma mercoledì all'Estadio El Sadar di Pamplona. La vittoria esterna del Real Madrid è quotata a 1.75, il successo casalingo della squadra di Jagoba Arrasate è proposto a 5.25, a 3.50 è in lavagna il segno "X".

Il momento del Real

Nella sfida della trentaduesima giornata il Real Madrid ha battuto in rimonta la squadra di Julen Lopetegui al Ramon Sanches Pizjuan per 2-3. A decidere la gara, le reti di Rodrygo, Nacho Fernandez e Karim Benzema, che nella ripresa hanno risposto ai gol di Ivan Rakitic ed Erik Lamela che avevano illuso i tifosi del Siviglia per tutta la prima parte della gara. La vittoria contro i sevillani ha permesso ai blancos di aggiungere tre punti preziosi al proprio bilancio. Il Real, capolista della Liga con 75 punti, allunga a +15 il vantaggio sul secondo posto attualmente occupato dal Barcellona, a pari punti con il Siviglia terzo e l'Atletico Madrid quarto.

Contro la squadra di Lopetegui è arrivato il terzo successo di fila per i blancos in campionato, il Real Madrid punta a vincere le sei sfide che restano al termine della Liga, nella gara contro l'Osasuna, Benzema e compagni scenderanno in campo con l'obiettivo di conquistare la quarta vittoria consecutiva.

Come arriva l'Osasuna

La squadra di Arrasate, al nono posto con 44 punti, è reduce da due vittorie di fila, conquistate contro il Valencia in trasferta (1-2) e contro l'Alaves davanti ai propri tifosi (1-0), due successi che hanno permesso all'Osasuna di riscattarsi dalla pesante sconfitta subita sul campo del Betis nella sfida della trentesima giornata (4-1). I risultati conquistati nelle ultime due giornate hanno permesso ai Los Rojillos di assicurarsi la salvezza, l'Osasuna ha ormai raggiunto l'obiettivo stagionale, ma fino al termine del campionato proverà ad arrivare il più in alto possibile. La squadra di Arrasate, che ha vinto le ultime tre sfide disputate sul proprio campo, darà il massimo per strappare un risultato positivo al Real davanti ai propri tifosi.

Articoli Correlati La Liga

Liga: Trentaduesima giornata. Attesa per Siviglia – Real Madrid

La Liga: Il Levante a caccia di punti salvezza contro il Granada

La Liga: Real Sociedad e Real Betis cercano un posto in Champions League

Liga: Trentunesima giornata. Il Real punta all’allungo

Espanyol e Rayo Vallecano si sfidano al Cornellà

Trasferta a Barcellona per il Rayo Vallecano che affronta l'Espanyol nella sfida della trentacinquesima giornata della Liga. La squadra di Andoni Iraola vuole allungare il vantaggio sulla zona retrocessione e trovare una vittoria che manca da 13 turni.
Il successo esterno del Rayo Vallecano è quotato a 3.00, la vittoria casalinga dell'Espanyol è proposta a 2.55, a 3.10 è in lavagna il pareggio.

Il momento delle due squadre

Nelle 31 gare disputate fin qui in campionato la squadra di Iraola ha conquistato nove vittorie, sette pareggi e subìto 15 sconfitte, il Rayo Vallecano vanta il peggior rendimento esterno della Liga insieme all'Alaves, nelle 15 gare disputate fin qui in trasferta la squadra madrilena ha totalizzato appena sei punti, arrivati grazie ad una vittoria e tre pareggi, nelle altre 11 occasioni il Vallecano ha rimediato altrettante sconfitte.

Al momento la squadra di Iraola occupa il quattordicesimo posto della classifica con 34 punti, con un vantaggio di sei lunghezze sulla zona retrocessione, la sfida contro l'Espanyol potrebbe essere l'occasione per allungare le distanze sulla zona calda del tabellone e ritrovare una vittoria che manca dal 18 dicembre scorso, quando il Rayo si è imposto sull'Alaves per due reti a zero.

L'Espanyol, al contrario, può contare su un ottimo rendimento casalingo, nelle 16 gare disputate fin qui al Cornellà la squadra di Vincente Moreno ha conquistato nove vittorie, quattro pareggi e subìto tre sconfitte, numeri che hanno consentito alla squadra catalana di garantirsi una situazione di classifica tranquilla. Al momento l'Espanyol occupa il dodicesimo posto della Liga con 39 punti, la squadra di Moreno ha vinto le ultime tre gare disputate davanti ai propri tifosi, nella sfida contro il Rayo Vallecano, la squadra madrilena scenderà in campo determinata a riscattare la sconfitta subìta in trasferta nell'ultimo turno contro l'Atletico Madrid. 

Il Real Betis ospita l'Elche per continuare ad inseguire il sogno Champions

La squadra di Manuel Pellegrini è reduce dal pareggio a reti bianche ottenuto nell'ultimo turno contro la Real Sociedad, un risultato che non ha permesso al Real Betis di fare il passo decisivo verso la zona Champions League. Il quarto posto, attualmente occupato dall'Atletico Madrid, dista tre lunghezze i Los Verdiblancos, che non possono permettersi ulteriori passi falsi per tenere vivo il sogno di un piazzamento Champions. Nella sfida in programma martedì contro l'Elche all'Estadio Benito Villamarin la squadra di Pellegrini scenderà in campo determinata a conquistare i tre punti per avvicinarsi all'obiettivo. La vittoria casalinga del Real Betis è proposta a 1.57, il successo esterno dell’Elche è bancato a 6.00 a 4.00 è quotato il segno "X". 

La netta vittoria conquistata sabato in trasferta contro il Maiorca (3-0) ha portato una certa tranquillità all'Elche che al momento occupa il tredicesimo posto della Liga con 35 punti, a sette lunghezze sulla zona retrocessione. La squadra di Francisco non ha obiettivi alla portata ma il successo contro i maiorchini è arrivato dopo tre sconfitte di fila e l'Elche darà il massimo per confermarsi provando a strappare un risultato positivo al Real Betis.

Scommesse Calcio

Effettuando l'accesso, continuando a utilizzare o a navigare su questo sito, accetti l'utilizzo da parte nostra di alcuni tipi di cookie per migliorare il servizio offerto. bet365 utilizza esclusivamente cookie atti a garantire un uso ottimale del sito e non quelli che potrebbero interferire con la tua privacy. Per ulteriori informazioni sul nostro utilizzo dei cookie o su come poterli disattivare o gestirne l'uso, puoi consultare la nostra Informativa sui cookie.
ll gioco è vietato ai minori, può creare dipendenza patologica e disturbi da gioco d’azzardo. Probabilità di vincita
Il sito www.bet365.it è gestito da Hillside (New Media Malta) Plc, Office 1/2373, Level G, Quantum House, 75 Abate Rigord Street, Ta’ Xbiex XBX 1120, Malta. Codice Fiscale n° 97765070152, Concessione n° 15253.
© 2001-2022 bet365. Tutti i diritti riservati.
bet365 utilizza cookie
Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie.
Gestisci cookie
Accetta
Cookie di prestazione
I cookie di prestazione migliorano l'esperienza dell'utente attraverso la raccolta anonima delle preferenze. Vengono utilizzati internamente per fornire statistiche complessive sugli utenti che visitano i nostri siti web.
Accetta
Cookie essenziali
Alcuni cookie sono necessari al funzionamento del sito e non possono essere disattivati. Tra questi:
Gestione della sessione
Gestiscono le informazioni della sessione e consentono agli utenti di navigare il sito.
Funzionalità
Contengono delle informazioni che ci permettono di memorizzare le preferenze salvate dall'utente, per es. la lingua, le tipologie di elenco, le impostazioni dei media. Sono inoltre utilizzati per agevolare l'esperienza dell'utente, per esempio evitando che visualizzi lo stesso messaggio due volte.
Prevenzione frodi
Contengono delle informazioni che ci aiutano a bloccare l'uso fraudolento del sito.
Monitoraggio
Contengono informazioni su come gli utenti sono arrivati sul sito. È per noi necessario registrare questo dato, in modo tale da retribuire equamente i nostri affiliati.