Lione, Shaqiri punta in alto

08 ottobre 2021 12:17:19 CET
Xherdan Shaqiri, esterno offensivo del Lione.

Xherdan Shaqiri è determinato a ritagliarsi un ruolo da protagonista con la maglia del Lione.

La squadra di Peter Bosz dopo la sosta per gli impegni delle nazionali affronterà sul proprio campo il Monaco in una partita valevole per l'ottava giornata della Ligue 1.

La vittoria casalinga del Lione viene proposta a 2.15, il successo esterno del Monaco è in lavagna a 3.30, a 3.40 si gioca il pareggio. La sfida tra l'OL e il Monaco è in programma sabato 16 ottobre.

Shaqiri nelle sette gare disputate fin qui con la maglia del Lione tra campionato ed Europa League ha realizzato un gol e servito un assist.

L'ex esterno offensivo del Liverpool, ai microfoni di 20min.ch, ha parlato dei motivi che lo hanno spinto a lasciare i Reds.

Shaqiri aveva bisogno di una nuova sfida: "Un anno fa volevo scappare dai Reds e oltre al Lione mi volevano anche squadre in Spagna e in Italia. Ma la società non mi ha voluto lasciare andare. Poi la scorsa estate ho parlato col mister ed è stato tutto risolto. Mi ha scritto quando l'affare era concluso e mi ha detto che sono un buon giocatore e un bravo ragazzo. Abbiamo sempre avuto un ottimo rapporto. Non abbiamo mai avuto problemi, io volevo solo confrontarmi con una nuova sfida".

Il Lione al momento occupa la decima posizione della classifica con 13 punti, nelle nove gare disputate fin qui in campionato la squadra di Bosz ha conquistato tre vittorie, quattro pareggi e subìto due sconfitte.

Scommesse Calcio