Conte: “Non parlo di futuro”

24 aprile 2021 16:23:35 CET
Nella foto il tecnico dell'Inter Antonio Conte.

La sua Inter tira dritto verso la vittoria dello scudetto e quindi a mettere fine al dominio juventino che dura da ben nove anni.

Tuttavia, la sua permanenza sulla panchina dell’Inter è tutto tranne che sicura. La società potrebbe decidere di vendere e allo stesso tempo il tecnico non ha sicurezze per quanto riguarda rinforzi della sua rosa.

Senza queste ultime una sua permanenza a Milano sembra alquanto improbabile. Poi ci sarebbero anche le sue dichiarazione che non fanno di certo dormire sogni tranquilli ai tifosi nerazzurri.

Ecco le ultime parole: “Da allenatore sono sempre partito dall'inizio, da zero: la cosa che conta è trovare dei calciatori che abbiano la giusta voglia di crescere e mettersi a disposizione. Qui ho trovato tutto questo e sono contento: stiamo migliorando sotto ogni aspetto, ora l'obiettivo è arrivare al traguardo. Siamo consapevoli di ciò che stiamo affrontando. Pensiamo a finire il campionato per far tornare l'Inter alla vittoria, che rappresenterebbe un qualcosa di straordinario. Sul resto, non serve dire molto: noi siamo stati sempre attaccatissimi alla maglia e ai nostri tifosi. Manca solo l'ultimo step per coronare un qualcosa di inimmaginabile fino a poco tempo fa”.

Nella prossima gara i nerazzurri se la vedranno contro il Verona. Non sarà una gara semplice in quanto il Verona vuole riscattarsi dalle ultime partite per nulla positive.

Il successo dell’Inter è dato a 1,30, a 10,00 il successo del Verona. Il pareggio è dato a 5,25.

Guarda tutte le altre scommesse di Calcio

Guarda tutte le altre Scommesse di Calcio

Leggi le altre Notizie sulle scommesse di Calcio