Sassuolo – Sampdoria, gara tra due squadre senza più obbiettivi

24 aprile 2021 09:57:33 CET
Nella foto il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi.

Da una parte c’è un Sassuolo che ormai non ha più nulla da chiedere a questo campionato. L’obbiettivo principale, ossia quello della salvezza, è stato raggiunto da parecchio tempo, mentre le possibilità di qualificarsi all’Europa sono molto ridotte.

Gli emiliani stanno vivendo un ottimo periodo di forma. Nelle ultime tre gare, Berardi e company, hanno ottenuto tre successi consecutivi. Da evidenziare l’ultimo successo ossia quello arrivato nell’ultima giornata di campionato contro il Milan.

Il settimo posto resta lontano sei punti, tecnicamente i margini di recuperare ci sono. Per questa sfida non ci sarà Djuric, e neanche Caputo sembra possa essere in grado di recuperare. In attacco spazio quindi a Raspadori.

Anche per la Samp la situazione in classifica è molto tranquilla. La salvezza è praticamente raggiunta e i blu-cerchiati giocano ormai per togliersi qualche bella soddisfazione.

Nelle ultime due gare la squadra allenata da Claudio Ranieri ha ottenuto due vittorie ossia quelle contro Verona e Crotone.

Per questa gara non ci saranno Torregrossa e Ramirez, davanti confermata la coppia formata da Keita e Quagliarella.

In casa del Sassuolo si registrano nove precedenti. Tre sono i successo della squadra di casa, quattro i pareggi e due i successi dei liguri.

Nella partita di andata la partita terminò 3-2 a favore del Sassuolo.

La piattaforma di scommesse online bet365 quota il successo del Sassuolo a 1,90, a 3,75 la vittoria della Sampdoria.

Il pareggio è dato a 3,75.

Guarda tutte le altre Scommesse di Calcio

Leggi le altre Notizie sulle scommesse di Calcio