Galles, ora l'obiettivo è confermarsi

29 marzo 2021 11:32:42 CET
Gregor Townsend, c.t. della Scozia

La vittoria conquistata dalla Scozia sul campo della Francia nell'ultimo turno del Sei Nazioni 2021 ha permesso al Galles di laurearsi campione.

Venerdì la nazionale scozzese ha battuto la Francia a Saint-Denis nel recupero della terza giornata per 27-23. La Scozia si è resa protagonista di un'ottima prestazione, la nazionale allenata da Gregor Townsend è riuscita a concludere il torneo al terzo posto davanti all'Inghilterra.

Per la prima volta nella sua storia, la nazionale scozzese è riuscita a vincere in Francia in un incontro del Sei Nazioni. Alla nazionale francese non è bastata la vittoria conquistata a Parigi contro il Galles in un match che ha tenuto con il fiato sospeso tutti gli appassionati di rugby fino all'ultimo minuto di gioco e che è stato definito da molti uno dei più entusiasmanti della storia del Sei Nazioni.

Per il Galles si tratta della sesta vittoria nel Sei Nazioni, i Dragoni erano riusciti ad aggiudicarsi il Six Nations Championship nel 2019, mentre nel 2020 la nazionale gallese si piazzò al penultimo posto.

Il Galles l'anno prossimo darà il massimo per difendere il titolo, la nazionale gallese di rugby punta a ritagliarsi un ruolo da protagonista anche nella Coppa del Mondo 2023. La vittoria della manifestazione da parte del Galles viene quotata a 17.00.

La vittoria della Coppa del Mondo 2023 da parte della nuova Zelanda è proposta a 3.00, a 3.75 si gioca la vittoria della manifestazione da parte della Francia, che ha concluso il Sei Nazioni 2021 al secondo posto.

Guarda tutte le altre scommesse di Rugby