Italia e Inghilterra a caccia del riscatto

11 febbraio 2021 14:15:42 CET

L'Italia continua ad allenarsi in vista della sfida in programma sabato a Twickenham contro l'Inghilterra.

L'Italrugby nel primo turno del Sei Nazioni è stata battuta all'Olimpico dalla Francia per 50-10, l'avventura degli azzurri nella rassegna ovale più importante e prestigiosa non è iniziata nel modo giusto.

Sabato troveremo davanti a noi un altro avversario di alto livello.

Niccolò Cannone

La nazionale guidata da Franco Smith proverà a riscattarsi contro l'Inghilterra, che a sua volta è in cerca di riscatto dopo la sconfitta casalinga subita contro la Scozia. La vittoria esterna dell'Italrugby viene quotata a 34.00, la vittoria casalinga dell'Inghilterra è bancata a 1.002, a 67 è proposto il pareggio.

La seconda linea dell'Italia, Niccolò Cannone, è tornato sulla sconfitta rimediata dall'Italia nel match d'esordio e ha parlato della sfida in programma sabato.

Secondo il giocatore fiorentino sarà fondamentale per gli azzurri non sbagliare l'approccio al match: "Abbiamo analizzato la partita contro la Francia, ci sono degli aspetti da cui possiamo ripartire altri che non hanno funzionato e su cui abbiamo cominciato a lavorare sin da subito. Sabato troveremo davanti a noi un altro avversario di alto livello. L'atteggiamento dovrà essere quello che abbiamo mostrato nell'ultimo incontro disputato contro l'Inghilterra all'Olimpico a ottobre, cercando di ottenere un risultato diverso".

Nella scorsa edizione del Sei Nazioni la nazionale inglese ha battuto l'Italia all'Olimpico per 34-5. Gli azzurri sono determinati ad offrire una buona prova nel secondo turno del Championship, ma dovranno vedersela con un'Inghilterra con tanta voglia di rivalsa dopo il k.o. rimediato nel match d'esordio, i campioni in carica sono stati battuti dalla Scozia per 11-6.

Guarda tutte le altre scommesse di Rugby